Risposta di Alleanza Popolare al documento del Forum dei Giovani

lunedì, 22 giugno 2009
 

La manifestazione del Forum dei Giovani in Piazza della Libertà, il documento consegnato ai gruppi parlamentari sammarinesi e l’interessante scambio di opinioni avvenuto fra oltre una ventina di giovani ed i capigruppo consiliari, ha certamente rappresentato una piacevole novità ed un elemento di speranza per quanto attiene al futuro della nostra Repubblica. La politica, nei sistemi democratici, rappresenta uno strumento fondamentale per fare la sintesi delle esigenze e degli interessi della società, per poi compiere le scelte più opportune. Il parametro che dovrebbe guidare le scelte politiche è il perseguimento del bene comune e degli interessi generali del Paese, che devono essere sempre prevalenti. Cosa che purtroppo non sempre è avvenuta, e da questo sono nati molti guai per la nostra Repubblica. Coloro che si occupano di politica, ad iniziare dai membri di governo, dai parlamentari e dai rappresentanti dei partiti, non sono corpi estranei alla società, ma provengono da essa. La qualità della politica è fatta dalla qualità delle persone in essa impegnate, e per qualità si intende non solo la competenza ma anche le componenti morali. Alleanza Popolare è fermamente convinta che la politica debba avere un’irrinunciabile dimensione etica, che non può essere intaccata dalle necessarie mediazioni che sono parte integrante del confronto su idee e progetti. Il nostro grande auspicio è che i giovani possano diventare protagonisti della politica, impegnarsi in prima persona nella costruzione del presente e del futuro del nostro Paese con le proprie idee ed i propri valori. In questo senso la nostra piccola realtà statuale e la facilità di interazione con le istituzioni offre una splendida occasione ai giovani che vorranno coglierla, per mettersi alla prova.
Nel vostro documento esprimete molta preoccupazione per il futuro del nostro Paese ed il disagio di sentirvi additare come cittadini di uno stato poco rispettabile. Chiedete risposte per i tanti problemi che ci affliggono e speranza per il futuro.
Alleanza Popolare, e la maggioranza di cui fa parte, concorda con il Forum dei Giovani che questo non sia il momento delle parole inutili, dei proclami e delle polemiche, ma quello dei fatti. A dicembre, quando l’attuale governo si è insediato, ci siamo trovati davanti una situazione difficilissima. I rapporti con l’Italia e con diverse istituzioni europee erano in una situazione di vera e propria emergenza. La crisi economica mondiale cominciava a pesare anche sulla nostra piccola economia. Dopo avere accumulato molti anni di ritardi, in termini di riforme mai fatte ed investimenti mai effettuati, si è presentato l’imperativo di non potere perdere più tempo. In sostanza il governo si è trovato nella condizione di fare in qualche mese un lavoro che doveva richiedere diversi anni. Abbiamo cominciato a cambiare il nostro sistema bancario-finanziario, mantenendolo in essere ma contemporaneamente andando nella direzione della trasparenza e della lotta al riciclaggio di denaro sporco. Stiamo apportando cambiamenti importanti in materia di anonimato societario. Si sono riallacciati i rapporti con l’Italia, si sono firmati accordi importanti e si sta proseguendo su questa strada con l’obiettivo di collocare la nostra Repubblica nella comunità di paesi che rispettano le normative internazionali di trasparenza ed affidabilità. Si stanno facendo interventi urgenti per affrontare le ricadute negative della crisi economica sul nostro Paese, sia a sostegno delle imprese sia per tutelare i lavoratori e lo stato sociale. Non si sta, peraltro, ragionando solo sulle emergenze, ma anche sul futuro del nostro Paese. Si stanno mettendo concretamente in campo interventi importanti come per esempio la riforma della pubblica amministrazione, forti investimenti in infrastrutture, la riforma dell’ordinamento giudiziario e nuove opportunità di sviluppo economico. Tutto questo non è facile, e talvolta si trova l’opposizione di coloro che negli anni hanno perseguito i propri interessi personali, in contrasto con quelli del Paese, ma ormai la strada è tracciata. Nel nostro Paese, in tanti ambiti, vi sono molte persone che lavorano onestamente e che credono sinceramente ad un futuro migliore per la Repubblica. Alleanza Popolare invita tutti costoro, e voi giovani in particolare, a farvi avanti ed essere presenti.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.