Vogliamo Rinnovarci?

mercoledì, 23 dicembre 2009

Gabriele Gatti

Gabriele Gatti

Alternativa Giovanile, da sempre promotrice del rinnovamento effettivo della politica sammarinese e vigile nel valutare i comportamenti messi in campo dalle persone che partecipano alle vicende politiche del paese, formula alcune considerazioni in merito al recente ordine del giorno, presentato da Su, di censura e di invito alle dimissioni al Segretario alle Finanze Gatti e che sono lo spunto per una più generale riflessione.

Nel documento che AG ha presentato nel recente Congresso di Alleanza Popolare, ma anche in varie occasioni precedenti, AG ha evidenziato come non vi sia stato un vero rinnovamento delle persone nella composizione del Congresso di Stato, e come questo passo per noi sia di fondamentale importanza.

Alla luce dei fatti registrati nella trasmissione “report” relativi all’intervista di Gatti, riteniamo di poter esprimere, come del resto ha già fatto AP nell’apposito dibattito in CGG nel maggio 2009, una forte disapprovazione in merito al comportamento del Segretario alle Finanze: ciò vale sia in rela-zione ai passaggi a telecamere spente – dove Gatti si lascia andare a considerazioni fuori luogo e ingenue di fronte ad un giornalista di cui doveva conoscere la volontà di ricercare scoop e retroscena nascosti -; sia in relazione ai passaggi a telecamere accese – ad esempio quando Gatti mostra documenti riservati sul caso Sogefin -.

Fiorenzo Stolfi

Fiorenzo Stolfi

Di bassissimo livello si è dimostrata anche l’infelice querelle messa in scena da Gatti e Stolfi registrata durante il medesimo video. Questi personaggi, che hanno governato e governano e speriamo non governeranno più in futuro la vita del paese, si sono lasciati andare ad uno squallido scambio di accuse in diretta nazionale su chi ne avesse combinate di peggiori, squallido scambio di cui non hanno nemmeno avuto il buon gusto di scusarsi con il paese.

Auspichiamo che Sinistra Unita, che in questi giorni ha mostrato l’intervista integrale di Gatti, pubblichi anche questa parte di trasmissione, altrettanto compromettente, per non esprimere mezze verità che fino ad oggi hanno portato il paese poco lontano.

In questo momento delicato per il Paese auspichiamo che la classe dirigente difenda le istituzioni e il paese soprattutto nelle occasioni di confronto con le autorità istituzionali, mediatiche e giudiziarie italiane, mostrando una maggior serietà e professionalità.

Condividiamo la linea che il nostro Movimento ha preso in questa fase, cioè quella di non voler approvare un ordine del giorno che vuole solo destabilizzare la maggioranza e presentare, oltrettutto, Gabriele Gatti come il solo responsabile di un sistema politico che ha creato non pochi problemi al paese in anni più e meno recenti. Allo stesso modo, rilanciamo con forza il tema del rinnovamento delle persone. Un rinnovamento che, come scritto nella mozione conclusiva del Congresso di Alleanza Popolare, dovrà passare attraverso l’adozione di apposite iniziative anche legislative, come la Rotazione degli Incarichi (istituzionali e non) che sia capace di mettere finalmente in secondo piano coloro che, nella migliore delle ipotesi, rappresentano il vecchio modello e non paiono più adeguati al difficile compito di indirizzare il paese verso nuove direzioni di sviluppo.

Noi crediamo che il nostro paese abbia tantissime energie e tantissime idee nuove da esprimere, se solo si riuscisse a mettere da parte alcune “cariatidi” che soffocano ogni spinta e ogni idea. Speriamo che, in futuro, il tema possa essere proposto con forza e realismo.

Sei d’accordo con questo articolo?

  • si (73%, 24 Votes)
  • in parte (24%, 8 Votes)
  • no (3%, 2 Votes)

Total Voters: 33

Loading ... Loading …

se non condividi questo articolo, puoi lasciare un commento per poterne discutere e  intavolare nuove riflessioni

3 Responses to “Vogliamo Rinnovarci?”

  1. ufficiostampa

    comunicato gsd in risposta. 28/12/09

    comunicato gsd

  2. ufficiostampa

    comunicato gdc in risposta. 31/12/08

    comunicato gdc

  3. ufficiostampa

    comunicato gsd

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.