Gestione integrata e sostenibile dei rifiuti

lunedì, 17 febbraio 2014

Alternativa Giovanile esprimere piena soddisfazione per il lavoro sinora fatto dall’Osservatorio per la gestione integrata e sostenibile dei rifiuti, che, in pochi mesi, grazie anche all’impulso delle Segreterie competenti, ha permesso di accelerare notevolmente verso la realizzazione di una moderna gestione dei rifiuti in Repubblica.
Siamo compiaciuti soprattutto per il fatto che, finalmente, sia stata definita una programmazione vera, con tempistiche reali per interventi concretamente realizzabili, volti a finalizzare quelle proposte, per un ottimale processo di differenziazione e riciclo, per le quali AG già da diversi anni ed in più occasioni si è spesa e battuta.
L’obbiettivo di estendere la raccolta porta a porta sul tutto il territorio entro metà del 2015 consentirà nel lungo periodo di diminuire i costi di conferimento in discarica e trarre profitto dai materiali riciclabili opportunamente separati. Tale processo dovrà prevedere da una parte un grosso sforzo di AASS e Segreterie preposte per la messa in pratica e per l’informativa alla popolazione ma costituirà al contempo un’occasione per i cittadini di rendersi parte attiva nel progetto che permetterà, anche a San Marino, di instaurare una nuova “cultura del rifiuto” oggi più che mai da valutare non solo come scarto ma come risorsa.
Certi che l’argomento sia fortemente sentito da tutti i sammarinesi e che tanti siano i quesiti e le proposte in proposito, vogliamo metterci a disposizione per contribuire all’opera di sensibilizzazione pubblica. Fornendo nei prossimi giorni alcune idee da condividere con la cittadinanza in merito a tutto il ciclo della raccolta e del riciclo. Saremo lieti di accogliere tutti coloro che vorranno rendersi partecipi o che vogliamo semplicemente rivolgerci domande.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.